+48 697 097 742  

Capacità produttiva mensile

La capacità produttiva di un magazzino è un fattore molto importante per la sua gestione, soprattutto perché ne determina l'impatto competitivo nelle operazioni logistiche che svolge. Ogni magazzino deve conoscere bene la sua reale capacità produttiva, consapevole degli spazi che ha a disposizione e della mole di ordini che può gestire in un determinato arco di tempo.

G&G può vantare una capacità produttiva di 6 milioni di pezzi al mese. Questo significa che nell'arco di un mese G&G può gestire in modo attento, tempestivo e mirato ordini per un totale di 6 milioni di pezzi.

Conoscere la capacità produttive per gestire bene logistica e magazzino

I settori della logistica e del magazzino sono fondamentali per le aziende. Qui la merce viene controllata, etichettata, conservata e preparata per essere consegnata al cliente. Vista la sua importanza nella supply chain, quindi, è importante essere consapevoli della reale capacità produttiva del magazzino, in modo da evitare di avere difficoltà nella pianificazione delle risorse o di incorrere in mancanza di informazioni sulle capacità operative di gestione e di spedizione dei prodotti dal magazzino. G&G, consapevole delle proprie capacità produttive, riesce a gestire in completa autonomia e in tranquillità tutti gli ordini che riceve nel limite dei 6 milioni di pezzi al mese.

La scelta di fissare un tetto massimo per gli ordini esperibili deriva da un ponderato studio sulle capacità lavorative del magazzino. Il mercato nel quale ci muoviamo è molto complesso e ha dinamiche logistiche sempre più sofisticate e orientate alla tempestività.

In questo contesto è facile farsi prendere dalla frenesia del fare tutto e subito, ma il rischio di non poter evadere tutti gli ordini giornalieri è molto alto se non si ha una chiara idea della propria capacità produttiva e il risultato è un clamoroso ritardo nelle consegne che porta a danni di immagine e a costi di gestione più alti e talvolta insostenibili. Ecco perché G&G ha condotto studi approfonditi per comprendere la propria capacità produttiva, che è stata individuata nei 6 milioni di pezzi massimi al mese.

In questo modo G&G può contare su consistenti vantaggi competitivi, soprattutto in condizioni di picchi di lavoro improvvisi.

Definire la propria capacità produttiva non significa porsi dei limiti in termini di efficienza economica, anzi. Significa individuare una soglia massima oltre la quale non sarebbe possibile, per motivi di spazio, risorse e personale, evadere gli ordini e gestire il magazzino in modo corretto. Significa, in pratica, avere rispetto per le esigenze del cliente e garantire sempre la sua soddisfazione.

Sei pronto a risparmiare sui costi di gestione ?

Contattaci subito per una consulenza gratuita personalizzata

© G&G - PL1180937920 | Powered by ML Soluzioni Web