+48 697 097 742  

Controllo qualità

Il controllo della qualità della merce è un processo indispensabile e importantissimo nella gestione di qualunque tipo di magazzino. Ogni prodotto che entra in magazzino, infatti, deve essere controllato in termini di quantità e di qualità oggettiva, in modo da evitare di avere un numero di merci non corrispondente alla realtà o con difetti di fabbrica più o meno evidenti, che possono recare danno all'immagine complessiva dell'azienda.

G&G non lascia niente al caso in questa delicata fase, eseguendo controlli in modo metodico e costante, così da avere sempre sotto controllo la situazione delle merci in entrata e in uscita dal magazzino.

Come eseguire il controllo di qualità

Ogni merce che viene consegnata in magazzino deve essere accompagnata dall'apposita bolla, che ne indica il contenuto. Il primo controllo che il personale addetto a tale mansione deve fare è quello relativo alla corrispondenza della merce consegnata con quella inserita in bolla.

Si tratta di un primo fondamentale passaggio, perché talvolta può capitare che venga consegnata merce che non abbiamo ordinato oppure in quantità inferiore o superiore a quella presente in bolla. Nel documento che accompagna la merce devono essere riportate nel dettaglio le caratteristiche di ogni singolo prodotto, il suo eventuale nome commerciale e la quantità ricevuta. Sulla base di questa bolla il nostro personale si occupa di una prima campionatura selettiva, se necessario aprendo anche gli imballaggi per verificare il contenuto della merce. Si procede, poi, alla verifica della della resistenza dell'imballaggio, provvedendo a posizionare la merce in spazi adeguati alla sua corretta conservazione (aspetto molto importante quando si tratta di merce fresca o deperibile).

In questa fase si procede anche alla modifica degli imballaggi, adeguandoli alle caratteristiche del magazzino e alle esigenze dei clienti.

Controllo di qualità per soddisfare i clienti

Il controllo della qualità della merce è fondamentale per soddisfare i clienti. L'ufficio qualità del magazzino, quindi, si occupa di garantire gli standard promessi dall'azienda al cliente, sia in termini di finitura che di assemblaggio e di conformità. Per fare questo utilizziamo alcuni appositi strumenti per eseguire il controllo su tutte le merci che arrivano in magazzino oppure a campione. Questi ultimi vengono eseguiti nel caso di un rapporto continuativo e di grande fiducia nei confronti dei fornitori, anche se è sempre bene controllare la merce che arriva per evitare di fare brutte figure con il cliente in fase di consegna.

Se durante il controllo della qualità vengono rinvenute delle merci difettose o non conformi agli standard concordati, si procede al loro spostamento in una zona a parte del magazzino, ovvero nel reparto del materiale non conforme.

Queste merci saranno poi prelevate al momento opportuno per essere restituite al mittente con le apposite motivazioni. Grazie a questo processo, la merce non conforme agli standard di qualità viene accantonata da una parte, in modo da non rischiare di inviarla ai clienti. Il controllo qualità è fondamentale per mantenere una buona reputazione dell'azienda, legata alla qualità dei prodotti che verranno consegnati ai clienti.

Sei pronto a risparmiare sui costi di gestione ?

Contattaci subito per una consulenza gratuita personalizzata

© G&G - PL1180937920 | Powered by ML Soluzioni Web